9 LUGLIO 2016

Siena, Teatro dei Rozzi
SHADOW PLAY
Nell’ambito del progetto Il Nuovissimo Virtuoso di SHE LIVES e di SPACE IN SOUND, il festival estivo dell’Accademia Musicale Chigiana
Musiche di László Tihanyi e György Kurtág
Joshua Fortunato, clarinetto | Francesco Dillon, violoncello | Francesco Prode, pianoforte
In collaborazione con Accademia Musicale Chigiana
Il concerto è stato preceduto da un incontro pubblico con László Tihanyi condotto da Stefano Jacoviello e Alessio Elia.

Leggi il programma di sala

26 GENNAIO 2016

In occasione del Giorno della Memoria Rai Radio 3 trasmette il concerto NON ABBIAMO PIANTO Uscire dal ghetto: gli artisti di Terezín parlano col nostro tempo, evento facente parte del progetto Il Nuovissimo Virtuoso, registrato e trasmesso in diretta il 17 ottobre 2015 dalla Stazione Malatesta della Metropolitana C di Roma.
Musiche di Pavel Haas e Lasse Thoresen
Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma
Daniele Orlando e Francesco Peverini, violini solisti
Gabriele Bonolis, direttore
Poesie di Viktor Ullmann e Nicola Muschitiello
Giorgio Barberio Corsetti  e Nicola Muschitiello, voci narranti
In collaborazione con Teatro dell’Opera di Roma e ATAC, con il patrocinio di Comunità Ebraica Romana e Assessorato Cultura e Sport di Roma Capitale, e il sostegno di Reale Ambasciata di Norvegia e Errebian SpA, main sponsor dell’iniziativa

Vai al sito di Radio 3Vai alla gallery

19 ottobre 2015

L’Aquila, Auditorium del Parco
NON ABBIAMO PIANTO Uscire dal ghetto: gli artisti di Terezín parlano col nostro tempo
Nell’ambito del progetto Il Nuovissimo Virtuoso di SHE LIVES
Musiche di Pavel Haas e Lasse Thoresen
I Solisti AquilaniGabriele Bonolis, direttore
Daniele Orlando e Francesco Peverini, violini solisti
Poesie di Viktor Ullmann e Nicola Muschitiello
Nicola Muschitiello, voce narrante
In collaborazione con Associazione I Solisti Aquilani, e il sostegno di Reale Ambasciata di Norvegia e Errebian SpA, main sponsor dell’iniziativa

17 ottobre 2015

Roma, stazioni Teano, Malatesta e Pigneto della Metro C
NON ABBIAMO PIANTO Uscire dal ghetto: gli artisti di Terezín parlano col nostro tempo
Nell’ambito del progetto Il Nuovissimo Virtuoso di SHE LIVES
Musiche di Pavel Haas e Lasse Thoresen
Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma
Daniele Orlando e Francesco Peverini, violini solisti
Gabriele Bonolis, direttore
Poesie di Viktor Ullmann e Nicola Muschitiello
Giorgio Barberio Corsetti  e Nicola Muschitiello, voci narranti
In collaborazione con Teatro dell’Opera di Roma e ATAC, con il patrocinio di Comunità Ebraica Romana e Assessorato Cultura e Sport di Roma Capitale, il sostegno di Reale Ambasciata di Norvegia e Errebian SpA, main sponsor dell’iniziativa.
Una parte del concerto è stata  trasmessa in diretta da Rai Radio 3

16 ottobre 2015

Ancona, Teatro Sperimentale
NON ABBIAMO PIANTO Uscire dal ghetto: gli artisti di Terezín parlano col nostro tempo
Nell’ambito del progetto Il Nuovissimo Virtuoso di SHE LIVES
e del Festival d’Autunno del Teatro delle Muse
Musiche di Pavel Haas e Lasse Thoresen
Prima esecuzione assoluta della trascrizione per orchestra d’archi di Gabriele Bonolis del Quartetto no. 2 op. 7 di Pavel Haas
Prima esecuzione italiana di SPRANG, doppio concerto per due violini e orchestra d’archi op. 46 di Lasse Thoresen
I Solisti AquilaniGabriele Bonolis, direttore
Daniele Orlando e Francesco Peverini, violini solisti
Poesie di Viktor Ullmann e Nicola Muschitiello
Nicola Muschitiello, voce narrante
In collaborazione con Amici della Musica Guido Michelli, e il sostegno di Reale Ambasciata di Norvegia e Errebian SpA, main sponsor dell’iniziativa

8 ottobre 2015

Roma, Fondazione Isabella Scelsi
Ciclo “Appunti d’Archivio” | Incontro pubblico col compositore Lasse Thoresen
Fabiana Piersanti e Guido Barbieri hanno conversato con il compositore norvegese intorno al suo pensiero estetico, alla sua scrittura compositiva e alle sue profonde convinzioni filosofiche e spirituali
Prima esecuzione italiana di HEAR HERE di Lasse Thoresen | Francesco Prode, pianoforte
In collaborazione con Fondazione Isabella Scelsi, il sostegno di Reale Ambasciata di Norvegia
L’evento è stato trasmesso in diretta da RadioCEMAT

31 luglio 2015

Roma, Conservatorio Santa Cecilia di Roma, Sala dei Medaglioni
SHE LIVES GOES TO THE RADIO STATION
In diretta su RadioCEMAT un programma di due ore interamente dedicato alle attività e ai progetti di SHE LIVES
Fabiana Piersanti, Guido Barbieri e Alessio Elia, conduttori
Interventi in studio e telefonici di Sidney Corbett (compositore, presidente onorario di SHE LIVES), Gabriele Bonolis (direttore d’orchestra), Francesco Prode (pianista), Francesco Dillon (violoncellista, Quartetto Prometeo), László Tihanyi (compositore e direttore d’orchestra), Roberto Gabbiani (Direttore Coro dell’Opera di Roma), Nicola Muschitiello (poeta e studioso di letteratura francese), Alexander Lonquich e Cristina Barbuti (pianisti, associazione Kantoratelier)

19 giugno 2015

Roma, Associazione TRAleVOLTE, Teatro Sala Uno
Lettura pubblica del Manifesto di SHE LIVES pubblicato sulla rivista “NIGHT ITALIA n. 9 AnarChich” curata da Marco Fioramanti
Hanno partecipato alla lettura Fabiana Piersanti, Guido Barbieri, Sandro Cappelletto (critico musicale), Gabriele Bonolis, (direttore d’orchestra), Susanne Bungaard (soprano), con la partecipazione straordinaria di Alessio Allegrini, Primo Corno solista dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, della Lucerne Festival Orchestra e dell’Orchestra Mozart fondata da Claudio Abbado
Esecuzione di Appel interstellaire da Des canyons aut étoiles… di Olivier Messiaen | Alessio Allegrini, corno

Leggi il Manifesto

4 ottobre 2014

Rai Radio 3 ha mandato in onda l’intervista di Francesco Antonioni a Péter Eötvös realizzata in occasione di KORRESPONDENZ alla Sala Liszt dell’Accademia di Ungheria in Roma.

Ascolta l'intervista

2 luglio 2014

Roma, Accademia Filarmonica Romana, Sala Casella
TRASPARENZE
 | Concerto monografico dedicato ad Alessio Elia
Festival “SHE LIVES incontra l’Ungheria”
Festival “Musica in viaggio” dell’Accademia Filarmonica Romana
Musiche di György Ligeti, László Tihanyi e Alessio Elia
Ensemble SHE LIVES | Sandro Savagnone, direttore
Prima esecuzione italiana di Preludium, Invocation, Postludium op. 54 di László Tihanyi
Prima esecuzione italiana di Conifold transitions di Alessio Elia
Guido Barbieri, presentazione critica
In collaborazione con Accademia Filarmonica Romana e Accademia d’Ungheria in Roma

15 giugno 2014

Roma, Accademia d’Ungheria, Sala Liszt
SOMETHING FOUND | Concerto monografico dedicato a Zoltán Jeney
Festival “SHE LIVES incontra l’Ungheria”
Musiche di Goffredo PetrassiZoltán Jeney
Imago Sonora Ensemble | Andrea Ceraso, direttore
Prime esecuzioni italiani di Ricercare a 4 voci da Rito funebre, Self-Quotations e Rondellus di Zoltán Jeney
Nicola Campogrande, presentazione critica
In collaborazione con Accademia d’Ungheria in Roma

8 giugno 2014

Roma, Accademia d’Unghria, Sala Liszt
KORRESPONDENZ | Concerto monografico dedicato a Péter Eötvös per i suoi 70 anni
Festival “SHE LIVES incontra l’Ungheria”
Musiche di Igor StravinskyPéter Eötvös
I Solisti Aquilani | Vittoriano Vinciguerra, direttore
Prime esecuzioni italiane di Encore e Octet di  Péter Eötvös
Francesco Antonioni, presentazione critica
In collaborazione con Accademia d’Ungheria in Roma

aprile/maggio 2014

Organizzazione crowdfunding attraverso la piattaforma Musicraiser a sostegno del festival “SHE LIVES incontra l’Ungheria”. Successo ottenuto grazie alla partecipazione di circa 100 sottoscrittore fra cui molti esponenti della cultura, musicisti, scrittori, artisti e critici musicali.

Vai alla campagnaLeggi la notizia su Classic Voice
19 aprile 2013

Il progetto culturale di SHE LIVES, su invito di Sidney Corbett, docente di composizione e membro del senato accademico, è stato presentato all’Università di Perfoming Arts di Mannheim, Germania.

aprile/giugno 2013

Fabiana Piersanti viene chiamata a collaborare, coinvolgendo il pubblico di SHE LIVES, all’organizzazione di SYNCOPE, ciclo di 5 eventi musicali ideati e curati dal compositore svizzero Denis Schuler e realizzati dall’Istituto Svizzero di Roma. La rassegna ha previsto, fra l’altro, la decima esecuzione integrale mondiale del Quartetto per archi no. 2 di Morton Feldman da parte del Black Mountain String Quartet (unico movimento di 6 ore circa).

Roma, Cripta della Chiesa Santa Lucia del Gonfalone
Concerto di presentazione del progetto SHE LIVES
NIGHT ITALIA Ark Festival a cura di Marco Fioramanti
Musiche di Sidney Corbett, Claude DebussyAlessio Elia, Giusto Pappacena, Cristiano Serino, Lasse Thoresen
Ensemble Miroirs | Andrea Ceraso, direttore
Reading dello scrittore Claudio Morandini
Prima esecuzione italiana di Invocation of Crystal Waters di Lasse Thoresen
Prima esecuzione italiana di Im Angesicht des Zweiflers (In the face of the Doubter) di Sidney Corbett
Con il patrocinio di Regione Lazio, Provincia di Roma e Biblioteche di Roma, e il sostegno del Pastificio dei Campi