Abbiamo deciso di dedicare il nostro primo festival SHE LIVES incontra l’Ungheria alla memoria del M° Claudio Abbado, non solo per le innumerevoli e note ragioni che lo collocano nel gotha dei più grandi e sensibili interpreti musicali al mondo, ma anche per sottolineare il suo infaticabile impegno nel far emergere nuovi talenti e promuovere la musica del nostro tempo.

La musica costa? Facciamone di più”, così rispondeva Claudio Abbado in un’intervista pubblicata nel 2010 sul quotidiano La Stampa. Sì, la musica costa, e noi vogliamo raccogliere la sfida lanciata dal Maestro, perché anche noi pensiamo che sia sintomo di esiziale superficialità inquadrare la produzione culturale alla stregua di qualunque altra forma di produzione commerciale:

la cultura deve essere preservata, non creare ricchezza

Per fare questo crediamo sia fondamentale risanare il rapporto fra chi offre e finanzia la cultura e chi ne fruisce. 

Per finanziare la rassegna SHE LIVES incontra l’Ungheria abbiamo organizzato una raccolta fondi utilizzando la piattaforma MUSICRAISER, attraverso la quale circa cento sottoscrittori hanno donato complessivamente 4000 euro, grazie ai quali abbiamo coperto una parte delle spese organizzative. Questi sottoscrittori sono divenuti in tal modo veri e propri mecenati della rassegna. Crediamo che esserci rivolti direttamente ai fruitori dell’evento sia stata un’eccellente occasione attraverso la quale dare la possibilità a chiunque, anche con un piccolo contributo, di passare dalla parte di chi decide, di essere protagonista della costruzione di un’offerta culturale alternativa, di svincolarsi dalla costrizione di chi passivamente deve accettare nel bene e nel male ciò che viene offerto.

Ma il ruolo etico dell’impresa è cruciale e noi non possiamo più permetterci di offrire alibi a chi si nasconde dietro il mantello della crisi per nascondere la propria inconsapevole o volontaria miopia. La nostra attività di sensibilizzazione va anche in questa direzione.

la campagna musicraiser

Questo il video che abbiamo utilizzato per la campagna sulla piattaforma Musicraiser.

Vai alla pagina della campagna
SHE LIVES ringrazia tutti i nuovi mecenati che hanno aderito alla campagna Musicraiser e quelli che hanno volontariamente messo a disposizione le proprie risorse per realizzare ``SHE LIVES incontra l'Ungheria``:

ASSOCIAZIONE EUFONIA ROMA, AUDIO CENTRAL MAGAZINE, Agata Amato, Francesco Antonioni, Guido Barbieri, Bálint Bethlenfalvy, Andreas Luca Beraldo, Michela Berti, Renato Bossa, Agnese Borra, Matteo Bracciolino, Anna Buck, Mauro Cardi, Claudio Cavallaro, Federico Cecati, Francesco “Cisky” Cepparulo, Francesca Cangiano, Elisa Colella, Emanuele Coni, Sidney Corbett, Anna D’Errico, Beatrice Da Vela, Vincenzo De Filippo, Alfredo De Vecchis, Mariangela Del Grande, Marco Del Vaglio, Mario Davinelli, Valentina Decembrini, Vittorio Durola, Alessio Elia, Mirko Elia, Alessandro Errico, Claudia Fabrizio, Giuseppe Falco, Annamaria Federici, Guido Fioravanti, Antonio Fraioli, Paolo Fradiani, Annalisa Fratianni, Gabriella Fusi, Valerio Galli, Mario Gamba, Pier Paolo Giannubilo, Christian Giorgio, Rinaldo Giusti, Francesco Gorio, Andrea Grasso, Isabella Iacomini, Marianna Iacoviello, Marina La Rocca Coser, Laura Lombari, Daniela Mascione, Chiara Mattiucci, Filippo Lo Masto, Debora Maffeis, Daniela Mammone, Fabrizio Manzari, Gabriella Marazzi, Lorenzo Marquez, Andrea Menturli, Emanuele Merlino, Franco Antonio Mirenzi, Gabriella Mesterházy, Giovanni Mola, Monticelli & Pagone, Claudio Morandini, Marco Morgantini, Gabriella Nardi, Leonardo Natali, Pippo Onorati, Lorenzo Pagliei, Claudio Panariello, Giusto Pappacena, Luca Pelini, Antonio Perilli, Mario Pescatrice, Giovanni Piazza, Tiziana Piermattei, Eleonora Piersanti, Piotr Jan Pietrzak, Maria Teresa Pintus, Antonello Pizzaleo, Sergio Pucciarelli, Vincenzo Ramaglia, Francesca Raponi, Alessandra Ravera, Lili Refrain, Jörg Riebold, Claudio Ronco, Andrea Salvi, Roberto Sandrucci, Sandro Savagnone, Riccardo Savinelli, Massimiliano Scatena, Denis Schuler, Laura Sebastiani, Cristiano Serino, Alice Tafuri, Andrea Tagliaferri, João Tavares Filho, Marco Toffoli, Fabio Torrice, Norma Valenti, Isabella Valeri, Emauela Vozza, Costanza Zammataro, e gli allievi dell’ACCADEMIA DI CINEMA E TELEVISIONE GRIFFITH: Daria Alvaro, Giuseppe Foglia, Maria Di Gregorio, Francesco Durante, Gabriele Incollu, Carla Mecozzi, Luca Mellace, Fabiana Padula, Elisabetta Sichel, Valentina Vignoli.